AdKaora è stata tra i protagonisti dello IAB Forum 2017

Born Digital, il tema delle due giornate di novembre dello IAB Forum 2017, dove è stata protagonista la generazione dei post millennials, nati in un mondo già digitale, che sta influenzando sempre più la sfera dei consumi e i diversi contesti lavorativi, dando forma a quello che sarà il mercato del futuro, e IAB in questa edizione ha puntato sul mostrare come sta evolvendo il mondo dell’advertising digitale, esaminando le criticità e le moltissime opportunità da cogliere.

Come misurare l’Intention to Buy Now dal digitale allo store

In un contesto in cui il mobile ha sorpassato il desktop per il tempo speso online e in cui il retail tradizionale genere la fetta più ampia di vendite, (sebbene l’eCommerce cresca), è necessario cogliere le opportunità che questo scenario offre, grazie alle soluzioni che aiutano l’utente a individuare lo store offline più vicino dove usufruire di una promozione o il luogo dell’evento consigliato con una notifica push. Ma la vera novità è poter misurare l’intenzione d’acquisto di un utente, che ha visto una comunicazione online.

Find&Go NOW: la soluzione di Drive to Store

Continuando ad investire in ricerca e sviluppo e maturando un buon know how nel campo del marketing di prossimità e comportamento d’acquisto, è nata la Find&Go Now, questa soluzione colma un vuoto, ossia rende possibile capire realmente quanti degli utenti che vedono un banner e che cercano lo store, contestualmente si avviano verso lo stesso, la contestualità mostra che la comunicazione giusta è arrivata al momento giusto.

La campagna Pril allo IAB Forum

L’esempio concreto portato in sala allo IAB Forum è stato la campagna Pril, raccontata insieme a Stefania Moz, Digital Marketing & CRM Manager di Henkel Italia. L’obiettivo era in primo luogo raggiungere il target d’interesse, che si trovava a 5km dai 264 punti vendita Ipersoap, in cui era attiva la promozione, e in secondo luogo guidare gli utenti allo store, misurando quanti vi si erano effettivamente recati nel periodo di campagna. Il mix tra targeting accurato, creatività d’appeal e soluzioni di prossimità, ha portato a tasso di engagement del 30% e a un visit rate superiore alla media.

Share