Influencer Marketing: misurare le performance

influencer marketing misurare performance

Continua il viaggio tra mobile ed influencer marketing. L’ultima volta ti parlavo di come valutare la tua influenza online, un processo complesso sì, ma possibile grazie all’ausilio di alcune indispensabili app.

Oggi sto ancora in tema, ma voglio concentrarmi su un altro aspetto fondamentale: misurare le performance. Un tema fondamentale questo, perché non si può parlare di marketing senza la possibilità di monitorare ciò che le attività producono. Il primo passo per correggere il tiro e, in caso, migliorarsi. Il primo passo per rendere questa forma di comunicazione non una semplice caccia all’ultima moda, bensì risorsa strategica.

Ma non c’è una sola via. Obiettivi diversi, pretendono misurazioni diverse. A seconda della finalità prefissata dovrai infatti guardare dati differenti: performance social, sentiment, lead generati, solo per citarne alcuni.

Un compito che può sembrare davvero arduo, ma che trova soluzione grazie alle app che ti segnalerò oggi. Ovviamente parlerò di applicazioni, perché a noi di AdKaora piace farlo mobile.

STATS

Un’app davvero comoda, nata dalla stessa realtà che ha dato via a Crowdfire, celebre risorsa per tenere sott’occhio la situazione dei follower su Twitter e Instagram.

Diretta conseguenza non poteva che essere la parte sulle metriche di performance. I dati sono ovviamente basilari (like, commenti, ecc), ma comunque utili per comprendere, senza limitazioni del dove, come procedono i tuoi account.

La possibilità di mettere in confronto gli account è un’altra chicca da non perdere.

GESTIONE PAGINE FACEBOOK

Forse banale, ma a mio avviso non poteva mancare in questa lista. L’app Gestione pagine permette di gestire comodamente da smartphone tutte le tue Fan Page, dalla pubblicazione di contenuti, alla moderazione dei commenti, sino (non molti lo sanno) alla visualizzazione degli insights.

Ovviamente non potrai aspettarti la versione completa disponibile da desktop, ma avrai comunque con te le metriche principali dell’ultima settimana.

SOCIAL STUDIO

Ecco una delle risorse mobile più ricche in questo campo. Nata come derivato del celebre strumento di listening Radian6, ed oggi inserita nel pacchetto di Salesforce, Social Studio è un tool completissimo per la gestione dei social.

Si può pubblicare, moderare, commentare, fare cioè la maggior parte delle attività necessarie ad un corretto utilizzo dei social in chiave business.

Ti segnalo le funzioni legate all’analisi delle performance (doverose per uno strumento del genere), ma soprattutto quelle di listening, fondamentali per non perdersi tutto ciò che viene detto del tuo brand online. Una base di dati da cui partire per comprendere il sentiment della rete e, conseguentemente, l’andamento del nostro progetto con gli influencer.

MENTION

Uno dei tool più celebri di web listing oggi a portata di touch. Un’app basilare, ma davvero ben fatta e semplice nel suo utilizzo. Un’app che permette di monitorare i principali social ed avere in tempo reale tutte le menzioni riguardo alle keyword selezionate. Un’ottima via per tenere sotto controllo il tuo brand e il buzz che si crea attorno agli influencer coinvolti. Non male, vero?

SUMALL

Chiudiamo con una risorsa che non è proprio un’app. SumAll permette di misurare diverse piattaforme, evidenziandone i dati giornalieri di performance. Una risorsa molto utile e dall’utilizzo intuitivo che analizza l’andamento di tutti i principali canali scoial.

Dopo un lancio e qualche anno l’applicazione è stata rimossa dagli store. Nonostante ciò SumAll resta utile ancora anche per l’utilizzo mobile. L’email digest che ogni mattina ci ricorda l’andamento delle nostre metriche è una vera manna dal cielo, in grado di darci l’immagine della situazione comodamente da smartphone.

Semplici dati sì, che però sono in grado di tenerti sempre aggiornato sull’andamento dei tuoi profili e, di conseguenza, sulle tue campagne con gli influencer.

 

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.